TOM FORD FT5664 vista

260,00 

TOM FORD FT5664 vista è una montatura a forma tonda retrò bicolor  tartaruga e nero lucido oppure tutta nera.

La linea di questo modello, elegante e sinuosa, è dedicata ad un pubblico esigente, che desidera un mix tra glamour e tecnologia.

TOM FORD FT5664 vista è una montatura consigliabile con lenti monofocali  con trattamento antiriflesso o leggermente colorate, ma soprattutto con le dinamiche TRANSITION SIGNATURE 8G

 

Descrizione

TOM FORD FT5664 vista è una montatura a forma tonda retrò bicolor  tartaruga e nero lucido oppure tutta nera.

La linea di questo modello, elegante e sinuosa, è dedicata ad un pubblico esigente, che desidera un mix tra glamour e tecnologia.

TOM FORD FT5664 vista è una montatura consigliabile con lenti monofocali  con trattamento antiriflesso o leggermente colorate, ma soprattutto con le dinamiche TRANSITION SIGNATURE 8G

LA STORIA

Tom Ford è oggi uno dei più stimati e noti stilisti. Vincitore di numerosi premi per il design, la sua ascesa nel mondo della moda è iniziata nel 1994.

A seguito di diverse collaborazioni con aziende di moda internazionali, nell’aprile 2005, ha annunciato la creazione del marchio Tom Ford. Lo stesso anno viene siglata la sua partnership con il Gruppo Marcolin per la produzione e la distribuzione di montature da vista e occhiali da sole.

LA COLLEZIONE

Il punto di partenza della collezione di Tom Ford è la fotografia storica di Bob Richardson del 1966 che immortala il barone Alexis De Waldner con Donna Mitchel.

Un’immagine introspettiva che incarna alla perfezione l’attitude della stagione Autunno Inverno 2020 del designer americano. Un uomo e una donna che scandicono il tempo e riportano con sè l’alloure di LA la città in cui si è tenuto il fashion show. Ritornano i codici estetici e stilistici del brand, filtrati con il background anni ’70 di Tom Ford. “Oggi trovo che il mio lavoro sia più sensuale che sessuale, il che è una reazione al clima del nostro tempo e forse anche una reazione alla mia età.”

Mi piace rendere sia gli uomini che le donne la versione più bella di loro stessi. Mi è stato spesso chiesto perché disegno sempre abiti che rendono le persone “sexy”. La verità è che in realtà non parto da questo come obiettivo quando disegno, ma trovo che il corpo umano sia bello. Senza pensare, tendo a tagliare gli abiti che ne accentuano e ne valorizzano la forma e quindi i miei abiti sono per natura sensuali. E a volte anche sessuali. Almeno spero che lo siano.

Informazioni aggiuntive

Colore

Bicolor, Nero

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “TOM FORD FT5664 vista”
Torna in cima