OLIVER PEOPLES GREGORY PECK 1962

358,00 

Esaurito

Oliver Peoples GREGORY PECK 1962 è una montatura pieghevole in lastra colore ocra satinata e lenti azzurre con antiriflesso interno oppure emerald bark con lenti marroni. Forma pantoscopica.

 

Descrizione

Oliver Peoples GREGORY PECK 1962 è una montatura pieghevole in lastra colore ocra satinata e lenti azzurre con antiriflesso interno oppure emerald bark con lenti marroni. Forma pantoscopica.

Oliver Peoples GREGORY PECK 1962 sono caratterizzati da un meccanismo pieghevole che permette di mantenere intatto gli iconici dettagli della versione originale.

In collaborazione con la Fondazione Peck, questa montatura iconica è ispirata all’inconfondibile modello indossato dal’attore ne “Il buio oltre la siepe”. Realizzato a mano con strati di acetato disegnati a misura in colori esclusivi che risultano nella fantasia unica di ogni singola montatura. Le lenti in vetro polarizzate, montate in due combinazioni colori, riducono i riverberi e ottimizzano la nitidezza visiva. Sottoposte a numerosi trattamenti, garantiscono protezione 100% contro i raggi UVA/UVB e sono marchiate con logo visibile solo in trasparenza.

Oliver Peoples GREGORY PECK 1962 è l’occhiale intramontabile, voluto da molti, desiderato da tutti. Realizzabile anche con lenti monofocali e progressive, con trattamenti antiriflesso per protezione dalla luce BLU-Viola. Raccomandiamo eventualmente anche il montaggio con lenti TRANSITION SIGNATURE 8G

LA COLLABORAZIONE

California As We See It nasce dalla collaborazione tra Oliver Peoples e l’editore di lusso Assouline. Con il suo approccio minimal ma culturalmente distintivo al settore di lusso, Oliver Peoples è un marchio fortemente radicato nello spirito californiano. Con una grande schiera di seguaci tra appassionati di occhiali e trendsetter. “California as We See It”, con la prefazione di Lisa Eisner, che collabora con il marchio da lungo tempo, e Brad Dunning, rinomato esperto culturale e di design, conduce i propri lettori in un viaggio visivo attraverso la storia di Oliver Peoples. Condividendo un’esperienza intima e personale della California attraverso le lenti di questo marchio. Il volume mostra i punti salienti della vita in quel di Los Angeles, con elementi tratti da film, arte, architettura, musica e moda, sempre al centro del DNA di Oliver Peoples.

IL DEBUTTO

Sin dal debutto della prima collezione, Oliver Peoples si è sempre distinta per la propria innata passione per occhiali di altissima qualità. Realizzati con i materiali più pregiati e una incredibile attenzione ai dettagli. Ogni montatura è realizzata con cura artigianale in due stabilimenti dedicati in Italia e Giappone, seguendo un processo in grado di unire gli avanzamenti tecnologici e l’unicità della mano umana. In maniera del tutto non convenzionale per il settore produttivo, ogni passaggio del processo viene eseguito a prescindere dal tempo necessario. Il risultato finale è quello di un design autentico, ricco di dettagli realizzati a mano su misura per un carattere distintivo ed originale.

Per perfezionare i disegni di progetto servono molti mesi, durante i quali si lavora di cesello sui dettagli più microscopici. Per garantire la vestibilità e il bilanciamento perfetti di ogni montatura. Quando il progetto è ultimato, inizia la fase di prototipazione. Un laboratorio artigianale dedicato intaglia manualmente le materie prime per dare vita a modelli tridimensionali dei progetti. Questo passaggio è realizzato completamente a mano ed è fondamentale per poter studiare concretamente la montatura e apportare eventuali modifiche prima di avviare il processo di industrializzazione.

Informazioni aggiuntive

Colore

Ocra, Emerald Bark

Materiale di composizione

Plastica

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “OLIVER PEOPLES GREGORY PECK 1962”

Torna in cima